home    about    browse    search    latest    help 
Login | Create Account

Produzione ed utilizzo di substrati per la vivaistica, miglioramento delle teniche di gestione del suolo e delle strategie di fertilizzazione dei sistemi ortofrutticoli mediterranei da reddito condotti con il metodo dell' agricoltura biologica.

{Project} FertOrtoMedBio: Produzione ed utilizzo di substrati per la vivaistica, miglioramento delle teniche di gestione del suolo e delle strategie di fertilizzazione dei sistemi ortofrutticoli mediterranei da reddito condotti con il metodo dell' agricoltura biologica. [Production and utilization of nursery substrates, improvement of soil management techniques and fertilization strategies of Mediterranean fruit and vegetable production systems managed with organic farming method.] Runs 2006 - 2008. Project Leader(s): Sequi, P.; Canali, S. and Tittarelli, F., CRA - ISNP.

Full text not available from this repository.

Summary

Con riferimento ai sistemi colturali ortofrutticoli meridionali, l’obiettivo della ricerca è quello di monitorare le principali tecniche di gestione del suolo adottate, di circostanziarne i principali elementi caratterizzanti e di individuare le tecniche più “critiche”, responsabili di limitare il grado di sostenibilità del sistema ed introdurre le strategie più efficienti per migliorarlo.
Su alcuni “casi studio”, rappresentati da sistemi colturali ortofrutticoli di pieno campo e di serra, saranno realizzati interventi volti a modificare e migliorare le strategie e le tecniche di gestione della fertilità del suolo oggi in uso. Obiettivo specifico è quello di introdurre, nei sistemi orticoli di campo e di serra, tecniche di minimo avvicendamento colturale, colture di copertura (es, sovesci) e l'impiego del compost di qualità.
Il progetto di durata triennale è articolato in 2 sottoprogetti. Il primo, che si pone l’obiettivo di sviluppare tecniche di produzione di substrati colturali idonei all’impiego nel vivaismo orticolo biologico, è coordinato dal dr. Fabio Tittarelli ed include 2 Unità Operative: U.O. 1 coordinata dal dr. Vincenzo Verastro (IAMB, Bari) ed U.O 2 (CRA-ISNP, RM). Il secondo è rivolto al miglioramento delle performances produttive e ambientali dei sistemi orticoli di pieno campo e di serra condotti secondo il metodo dell’agricoltura biologica, è coordinato dal Dr. Stefano Canali ed include 3 Unità Operative: U.O. 3 (Università di Catania, CT), U.O. 4 (Scuola Superiore S. Anna, PI) ed U.O. 5 (CRA-ISNP, RM) coordinate rispettivamente dal prof. Leonardo Cherubino, dal dr. Paolo Barberi e dal dr. Stefano Canali. Il Prof. Paolo Sequi è il responsabile del coordinamento generale ed assicurerà l'interazione tra i due sottoprogetti.

Summary translation

With reference to the Mediterranean fruit and vegetable agricultural systems, the aim of the research project is the monitoring of the main techniques utilizzed in the soil management to describe the main marking parameters, to individuate the more critical”ones limiting the sustainability degree of the system and to introduce new strategies and techniques to improve it. On some representative “case studies", of fruit and vegetable open field and greenhouse systems, interventions to modify and improve the strategies and the techniques of soil fertility management in use will be realized. Specific objective of the project is to introduce both in field and greenhouse horticulture systems techniques of minimum crop rotation, cover crops(es, green manure)and the employment of high quality compost.
The three-year project is organized in two sub-projects corresponding to two main lines of research. The first sub-project has the objective to develop techniques of growing media production suitable to the utilization in organic horticultural nursery; it is coordinated by dr. Fabio Tittarelli and it includes two research units: IAMB, Bari, coordinated by dr. Vincenzo Verastro and CRA-ISNP, Rome. The second sub-project is focused on the improvement of productive and environmental performances of organic farming horticulture systems in open field and greenhouse. The coordinator is dr. Stefano Canali and includes three research units: University of Catania, Advanced School S. Anna of Pisa and CRA-ISNP of Rome, coordinated respectively by prof.Leonardo Cherubini , dr. Paolo Barberi and dr. Stefano Canali. The project's scientific general coordinator is prof. Paolo Sequi who will guarantee the interaction between the two sub-projects.

EPrint Type:Project description
Keywords:soil, organic farming, horticulture, cultivation systems, compost, integrated crops management, growing media, greenhouse
Subjects: Soil > Nutrient turnover
Crop husbandry > Crop combinations and interactions
Crop husbandry > Production systems > Vegetables
Soil > Soil quality
Crop husbandry > Greenhouses and coverings
Crop husbandry > Composting and manuring
Research affiliation: Italy > CRA - National Council of Agricultural Research
Italy > IAMB Mediterranean Agronomic Institute Bari
Italy
Italy > Univ. Catania
Italy > Scuola Superiore Sant'Anna of Pisa
Research funders: Italy > MIPAAF- Ministry of Agricultural, Food and Forestry Policies
Related Links:http://www.sinab.it/programmi/res.php?tp=istituzioni&id=82
Acronym:FertOrtoMedBio
Location:Via della Navicella 2/4, 00184 Rome, Italy
Start Date:1 January 2006
End Date:31 December 2008
Deposited By: Dell' Orco, Dr. Silvia
ID Code:8518
Deposited On:06 Jun 2006
Last Modified:20 Aug 2009 14:32

Repository Staff Only: item control page