home    about    browse    search    latest    help 
Login | Create Account

Innovazioni di processo per la produzione di compost di qualità idonei alla conservazione del suolo e alla sostenibilità in agricoltura biologica

Erriquens, F.G.; Ceglie, F.G.; Diacono, M.; Verrastro, V.; Ferri, D.; Debiase, G. and Mastrangelo, M. (2008) Innovazioni di processo per la produzione di compost di qualità idonei alla conservazione del suolo e alla sostenibilità in agricoltura biologica. In: Innovazioni di processo per la produzione di compost di qualità idonei alla conservazione del suolo e alla sostenibilità in agricoltura biologica.

[img]
Preview
PDF - Published Version
127Kb

Summary

La tutela della risorsa suolo è tra gli aspetti fondamentali del metodo di produzione
biologico. L’applicazione di compost di qualità coniuga la necessità del recupero di
materia da scarti organici con l’esigenza di reintegrare il contenuto di sostanza
organica dei suoli. Tali premesse sono la base di una ricerca finalizzata alla
produzione di compost tramite un sistema innovativo, alla caratterizzazione del
prodotto finito e alla realizzazione di prove sperimentali in ambiente confinato e in
pieno campo, idonee ad individuare un codice di buona pratica agricola per l’utilizzo
del compost in agricoltura biologica.
Il protocollo sperimentale ha previsto la produzione di 4 tipi di compost (C1, C2,
C3, C4) ottenuti da una miscela di partenza contenente: sansa umida denocciolata
(sn), stallatico (st) e residui ligneocellulosici triturati (lc). I compost C1 (C/N=30) e C3
(C/N=45) sono stati ottenuti dalla miscelazione di sn :st: lc nel rapporto 7:1:5 (p/p) e
1:5:5 (p/p). C2 e C4 derivano rispettivamente da C1 e C3 per essiccazione all’aria in
strato sottile alla fine della fase di biossidazione accelerata (BA). L’essiccazione è
stata effettuata al fine di rallentare le attività microbiche ed i processi di evoluzione
della sostanza organica ottenendo matrici a due stadi di maturazione. I parametri di
processo monitorati sono stati: umidità, temperatura, pH, e solidi volatili. Ad inizio
processo (T0), alla fine della fase di BA (T1) e alla fine della fase di curing (T2), sono
stati prelevati campioni rappresentativi dai cumuli per la misurazione dell’indice
respirometrico dinamico (IRD). I 4 compost, prodotti presso l’impianto di
compostaggio sperimentale IAMB, sono stati applicati su una rotazione biennale
farro - cece da granella e su una coltivazione di spinacio, entrambi condotti con
metodo di produzione biologico.
La fase di BA, della durata di 35 gg per C1 e C2 e 18 gg per C3 e C4, è stata
condotta in cassone areato non movimentato. La fase di curing (86 gg per C1 e 65
gg per C3) è stata condotta in cumulo statico. L’umidità è stata controllata
settimanalmente e corretta al fine di garantire valori di processo tra 50 e 60%, la
temperatura massima raggiunta è stata di 72 °C per C1 e 76 °C per C3.
L’IRD, partendo da valori compatibili con i dati di letteratura nella miscela iniziale
(T0: 4.171 mgO2 gSV-1 h-1 per C1 e C2; 5.955 mgO2 gSV-1 h-1 per C3 e C4), ha
raggiunto livelli di piena stabilità per tutti i materiali già alla fine della fase di BA (T1:
424 mgO2 gSV-1 h-1 per C1e C2 e 789 mgO2 gSV-1 h-1 per C3 e C4).
I diversi rapporti C/N e i contributi della matrice sn nelle due miscelazioni hanno
comportato differenze nei tempi di processo e negli andamenti dei picchi di
temperatura giornalieri, risultando più brevi per C3-C4 rispetto a C1-C2.
In attesa dei risultati finali relativi all’applicazione in pieno campo, si ipotizza che il
prolungarsi del processo in C1-C3 rispetto a C2-C4 comporterà una diversa
disponibilità di elementi nutritivi nelle relative tesi sperimentali per effetto del
procedere dei processi di biossidazione ed evoluzione della sostanza organica.


EPrint Type:Conference paper, poster, etc.
Type of presentation:Poster
Keywords:agricoltura biologica, compost di qualità, matrici organiche, sansa denocciolata
Subjects: Crop husbandry > Composting and manuring
Research affiliation: Italy > IAMB Mediterranean Agronomic Institute Bari
Italy > CRA - National Council of Agricultural Research
Deposited By: Ceglie, F.G.
ID Code:19052
Deposited On:06 Jul 2011 14:16
Last Modified:06 Jul 2011 14:16
Document Language:Italian - Italiano
Status:Published
Refereed:Peer-reviewed and accepted

Repository Staff Only: item control page